L’FC Internazionale Milano, campione d’Italia 2020-21, si affida al Gruppo Lifebrain per l’attività di screening anti Covid-19, prevista per l’intera stagione sportiva

I migliori si riconoscono e si scelgono, sempre!

Lifebrain scenderà in campo al fianco di tutto il gruppo squadra dell’Inter, dagli atleti allo staff tecnico, per contrastare e arginare la diffusione del Sars Cov-2.

“Supportare come unico partner scientifico la squadra campione d’Italia, è per noi motivo di grande orgoglio, commenta Pierluca Cella, Country Sales Manager di Lifebrain. “Da sempre Lifebrain è al fianco degli atleti. Crediamo nello sport, inteso come momento di aggregazione e integrazione e, soprattutto in questo delicato momento, supportare il mondo sportivo è di fondamentale importanza, perché significa contribuire a un ritorno, seppur graduale, a una normalità che noi tutti auspichiamo.
Per fare questo, però,
– sottolinea Cella- è necessario agire in totale sicurezza. Per questo Lifebrain, come Official Lab Partner di FC Internazionale Milano, fornirà agli atleti e all’intero club il supporto e gli screening necessari a vivere questo nuovo campionato in totale sicurezza”, conclude Cella.

 

La partnership rappresenta per il Gruppo la perfetta sintesi di un impegno profuso su scala nazionale.
Fin dall’inizio della pandemia, Lifebrain, non solo ha continuato a garantire accessibilità per le analisi di laboratorio in tutta Italia, ma ha anche supportato il Sistema Sanitario Nazionale, i pazienti, le aziende e il mondo dello sport nella lotta al Covid-19, attraverso la predisposizione di soluzioni e strutture utili a prevenire, individuare e limitare la diffusione del virus.

Forza nerazzurri e avanti tutta!