Test HPV DNA

Analisi genotipica Papilloma virus

Che cos’è il Test HPV DNA

Il Test HPV DNA è un test di screening primario per la prevenzione del tumore del collo dell’utero. Recenti evidenze scientifiche suggeriscono che il Test HPV DNA consente uno screening più efficace del Pap test per la prevenzione tumore del collo dell’utero.

Ci sono due diversi livelli di Test HPV-DNA disponibili:

  • Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA
  • Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA

 

Che cosa analizza il Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA

Il Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA è il test di tipizzazione dei virotipi del Papilloma Virus ad alto rischio 16 e 18 e di screening molecolare di ulteriori 12 virotipi ad alto rischio, 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 56, 58, 59, 66 e 68. I virotipi del Papilloma Virus ad alto rischio oncogenico sono i principali fattori responsabili dell’insorgenza del tumore del collo dell’utero.

 

Che cosa analizza il Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA

Il Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA è il test di tipizzazione di ciascuno dei seguenti 28 virotipi del Papilloma Virus ad alto e basso rischio oncogenico: 16, 18, 26, 31, 33, 35, 39, 45, 51, 52, 53, 56, 58, 59, 66, 68, 69, 73, 82 (HR); 6, 11, 40, 42, 43, 44, 54 6, 1, 70 (LR). Questi ultimi sono responsabili di condilomi e papillomatosi respiratoria giovanile.

 

A chi è rivolto il Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA

Il Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA è consigliato:

  • come test di screening ogni 3-5 anni a tutte le donne a partire dai 30-35 anni

 

A chi è rivolto il Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA

Il Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA è consigliato:

  • come test di tipizzazione di singoli virotipi ad alto e basso ogni 3-5 anni a tutte le donne a partire dai 30-35 anni
  • come test di approfondimento in caso di positività al pool dei 12 virotipi HR analizzati con il Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA
  • in presenza di lesioni associate a virotipi a basso rischio

 

Come viene eseguito il Test HPV DNA

Il Test HPV DNA si esegue con metodica molecolare Real Time PCR su un campione citologico cervico-vaginale ottenuto con tampone a secco o con citologia su strato sottile.

 

Come interpretare i risultati dell’HPV DNA Test

Test Alto Rischio (HR) – HPV DNA

  • Un risultato positivo può indicare la presenza del DNA dei virotipi ad alto rischio 16 o 18, e quello di uno dei virotipi ad alto rischio presente nel pool analizzato.
  • Un risultato negativo può indicare l’assenza del DNA dei virotipi ad alto rischio 16 o 18, e quello di uno dei virotipi ad alto rischio presente nel pool analizzato. Un risultato negativo non esclude completamente né l’infezione da HPV né la presenza del DNA di altri virotipi non compresi nel pool analizzato.

 

Test Alto e Basso Rischio (HR e LR) – HPV DNA

  • Un risultato positivo indica la presenza di HPV DNA dello specifico virotipo del Papilloma Virus riscontrato tra i 28 ad alto e basso rischio analizzati.
  • Un risultato negativo indica l’assenza di HPV DNA tra i 28 virotipi ad alto e basso rischio analizzati. La presenza di ulteriori HPV non può essere completamente esclusa.

 

Il referto

Il referto del Test HPV DNA fornisce risposte circa la presenza/assenza di HPV DNA del Papilloma Virus.

I risultati del test devono essere interpretati da uno specialista medico alla luce del quadro clinico del paziente e di altri fattori.