life brain

Test intolleranze Alimentari

Test 108 Alimenti

Test 108 Alimenti Il Test 108 Alimenti è il Test che aiuta a scoprire eventuali intolleranze alimentari. Nella fattispecie, analizza una gamma completa di alimenti, da quelli...
SCOPRI

Screening Celiachia

Lo Screening Celiachia analizza i principali marcatori sierologici della malattia celiaca: anticorpi IgA e IgG anti-transglutaminasi, IgA e IgG anti-endomisio (EMA), IgA e IgG anti-gliadina,...
SCOPRI

Test Genetico Lattosio

Il Test analizza la presenza della variazione del gene LCT e valuta la predisposizione genetica all’intolleranza al lattosio. Un risultato positivo al test non vuol...
SCOPRI

Test intolleranze Alimentari

I Test intolleranze Alimentari sono esami sierologici che è bene eseguire per individuare possibili intolleranze alimentari.

Ma quali sono i sintomi di un’intolleranza alimentare?

  • gonfiore
  • diarrea
  • dolori addominali
  • perdita di peso
  • vomito
  • sangue nelle feci
  • dermatiti
  • difficoltà respiratorie
  • insonnia
  • emicrania

Le reazioni avverse ai nutrienti contenuti negli alimenti sono in continuo aumento, per questo è importante sottoporsi a Test di intolleranze alimentari.

 

Che cosa sono le intolleranze alimentari? 

Le intolleranze alimentari sono reazioni indesiderate del corpo causate dall’assunzione di alimenti contenenti sostanze che l’organismo non riesce a metabolizzare nel modo corretto.

Le allergie alimentari, al contrario delle intolleranze, si presentano sotto forma di reazioni non tempestive.
I sintomi delle intolleranze alimentari possono, in alcuni casi, trasformarsi in cronici.

 

Intolleranze alimentari: come si possono diagnosticare?

Con i Test intolleranze Alimentari è possibile diagnosticare un’intolleranza. Il Test, infatti, permette di individuare quali sono gli alimenti responsabili del proprio malessere. 

Basterà escludere dalla propria dieta l’alimento in questione per un periodo di  2 o 3 settimane, per verificare la scomparsa o la persistenza dei sintomi una volta reinserito. Si consiglia di rivolgersi sempre al proprio medico o avvalersi della consulenza di un nutrizionista. 

Tra le più comuni troviamo l’intolleranza al lattosio e l’intolleranza al glutine.

 

Intolleranze alimentari: come possono essere trattate?

Dopo aver effettuato il Test delle intolleranze, in caso di positività, basterà seguire un regime alimentare che escluda i cibi identificati come la causa del proprio disturbo.

I Test intolleranze Alimentari Lifebrain includono: