life brain

Test BRCA1/BRCA2

Il Test BRCA1 e 2 analizza la presenza di mutazioni dei geni BRCA1 e 2 associate a un maggiore rischio di insorgenza del tumore della mammella o dell’ovaio. Il Test permette di conoscere la predisposizione genetica individuale a sviluppare la malattia, la possibilità di trasmettere le mutazioni genetiche alle generazioni successive, di adottare strategie di sorveglianza clinica e strumentale.

In quali casi è consigliato il Test?

Il Test BRCA1 e 2 è consigliato a

  • donne con una storia familiare di tumore al seno e/o all’ovaio
  • donne con familiari che hanno sviluppato un tumore al seno e/o all’ovaio prima dei 50 anni
  • donne che desiderano conoscere il proprio rischio genetico di sviluppare il tumore al seno e/o all’ovaio nel corso della vita

Come si esegue il Test BRCA1 e 2?

Il Test si esegue con un prelievo di sangue venoso.

 

Dove fare il Test BRCA1 e 2?

Il Test BRCA1 e 2 può essere effettuato in tutti i Centri Lifebrain. Cerca il Centro Lifebrain più vicino a te su www.lifebrain.it  

 

Cosa sono i geni BRCA?

I geni BRCA1 e 2 sono oncosoppressori, cioè geni che funzionano da ‘sentinelle’ che controllano il processo di moltiplicazione delle cellule, assicurando che la duplicazione del DNA avvenga correttamente e che non si accumulino errori nelle cellule figlie. Quando i geni BRCA1 e 2 sono mutati perdono la loro funzione e non riescono a impedire la crescita di cellule anomale che possono dare origine al tumore. Le mutazioni dei geni BRCA1 e 2 aumentano il rischio di sviluppare il tumore del seno e delle ovaie ma da sole non sono sufficienti: affinché si sviluppi il tumore è necessario che si verifichino ulteriori mutazioni.

 

Scarica la brochure