life brain

Test Harmony

Il Test Harmony è il Test non invasivo pensato per la donna nel primo trimestre di gravidanza per identificare il rischio della sindrome di Down (trisomia 21), sindrome di Edwards (trisomia 18) o sindrome di Patau (trisomia 13).
Il Test Harmony, il più affidabile tra i NIPT (Test di Screening Prenatale Non Invasivi) è l’esame basato sull’analisi del DNA fetale libero circolante, e prevede un prelievo di sangue alla madre a partire dalla decima settimana di gestazione.

Harmony permette alle future mamme di conoscere il sesso del bambino e di valutare il rischio di gravi difetti genetici: trisomia 21 (sindrome di Down), trisomia 13 (Sindrome di Patau), trisomia 18 (Sindrome di Edwards), oltre alle anomalie dei cromosomi sessuali.

Il test consente di ridurre al minimo l’ansia dei genitori e l’esigenza di ricorrere obbligatoriamente a procedure invasive di conferma (amniocentesi, villocentesi), dovute a falsi positivi negli screening biochimici. Harmony è:

  • sensibile: può essere effettuato già alla 10a settimana di gestazione, senza aspettare la 14a richiesta dai test tradizionali
  • altamente specifico: accerta la presenza di rischio di sindrome di Down nel 99% dei casi
  • sicuro: è sufficiente un semplice prelievo di sangue materno

Harmony è validato per tutte le età materne e per diverse tipologie di gravidanza (gemellari dizigoti, o derivanti da tecniche di procreazione medicalmente assistita, compresa l’ovodonazione). La sua attendibilità è confermata da test clinici condotti su migliaia di donne tra i 18 e i 50 anni, appartenenti a tutte le tipologie di rischio.


A chi è consigliato il Test Harmony?

A tutte le donne in gravidanza: l’esame prenatale Harmony garantisce gli stessi livelli di affidabilità:

  • per le donne in gravidanza di qualsiasi età
  • in caso di positività a screening Bi/Tri Test
  • in pazienti con controindicazioni alla diagnosi prenatale invasiva (rischio di aborto spontaneo)
  • in presenza di quadro ecografico di anomalie fetali potenzialmente connesse ad aneuploidie
  • in caso di storia clinica personale e/o familiare di anomalie cromosomiche

Come si fa?

Qualche minuto nel Laboratorio Lifebrain della tua città o dal tuo medico di fiducia e ricevi i risultati dopo pochi giorni. I test convenzionali, come villocentesi e amniocentesi, sono invasivi e possono comportare rischi per la tua salute e per quella del feto, oltre a richiedere diverse e impegnative sedute ambulatoriali.

Chiedi consiglio al tuo medico e prenota l’esame, già a partire dalla decima settimana di gravidanza, nel laboratorio Lifebrain più vicino a te.
Effettua il prelievo di sangue presso il tuo medico o un Laboratorio Lifebrain.
Dopo 15 giorni i risultati saranno consegnati a te o, se vuoi, direttamente al tuo medico

Chiama il numero 800 19 49 70 per maggiori informazioni

Guarda il video per saperne di più!